Benvenuti. Qui troverete informazioni sulla medicina, omeopatia e lo studio medico del Professor Iannotti.

L’omeopatia

Che cos’è l’omeopatia?

L’omeopatia è il nome dato da Samuel Hahnemman alla forma più razionale della guarigione. Questa tecnica era già nota da molti secoli prima di Hahnemann. Infatti, il principio omeopatico è descritto nel Corpus Hippocraticum; ma, è possibile che i sacerdoti di Asclepio avessero già coscienza della legge di similitudine, principio cardine della scienza medica razionale.

L’omeopatia, nella maniera in cui è stata formulata da Hahnemann, si basa su alcuni principi fondamentali, incorniciati dall’Olismo:

a. Legge di similitudine

b. Sperimentazione sull’Uomo sano

c. Dosi infinitesimali

d. Medicinale unitario

e. Vitalismo

f. Teoria miasmatica

L’omeopatia è molto ampia. È, non soltanto una scienza medica con origini greche, ma, una visione di vita e di mondo, un’epistemologia della Phýsis. Come tale, può servire l’umanità in maniere diverse.

L’applicazione di questa epistemologia  al campo della salute umana nei tempi moderni ha fatto di Hahnemann il reale fondatore della salute pubblica. In diversi suoi testi vengono enunciati principi e particolari universali, tuttora validi, che solo molto tempo dopo furono riprodotti dalla “medicina egemonica” e dalle diverse autorità pubbliche.

L’omeopatia può essere utilizzata da qualsiasi persona ammalata. La scienza hahnemanniana può ausiliare la natura della persona nel processo di guarigione in tutti i casi di malattia naturale. In più, l’omeopatia è la miglior medicina per i sistemi sanitari nazionali, semplificando la gestione e rendendo tutto il sistema più razionale, logico ed economico.

L’eccezione fatta da Hahnemman (e, in precedenza, da Ippocrate di Coo), sono i casi sostanzialmente chirurgici. A questo riguardo si tenga presente che, tradizionalmente, medicina e chirurgia erano due professioni diverse. È un fatto molto recente nella storia dell’umanità l’unificazione delle due; purtroppo, a discapito della medicina.

Nel caso di malattie complesse artificiali, l’omeopatia attua, in primis, semplificando il caso. La semplificazione è una parte essenziale della praxis omeopatica ed è un passo importante per la razionalità della scienza medica.

L’omeopatia sta al servizio di tutti.

Lo Studio

Lo studio medico Asclepieion di Macerata del Servizio Physis di Omeopatia è uno spazio per consulenze e visite mediche, per la docenza e per la ricerca scientifica.

Insieme ad altri gruppi internazionali, vengono ricercate e provate nuove sostanze secondo il metodo descritto da Samuel Hahnemann. L’autopatogenesi (ricerca sull’uomo sano) è fondamentale sia nella formazione del medico e nello sviluppo dell’omeopatia, che nella pratica clinica e nel rapporto tra il medico ed il paziente.

Qui, siete i benvenuti. Lavorano insieme nello studio il Professore Iannotti e la Dott.ssa Lais Costa.


Asclepieion di Macerata – Servizio Phýsis di Omeopatia

Vicolo dell’Asilo 6

62100 Macerata (MC) – Italia

Ministero della Salute

FNOMCeO

Il Medico

Il professore Giovanni Iannotti è un medico con una lunga e solida carriera professionale maturata in diverse parti del mondo, come l’Africa, l’Oceania, il Medio oriente, le Americhe e, ovviamente, l’Europa. Il suo percorso comprende la ricerca, la docenza e l’assistenza sanitaria.

Da quando iniziò il suo percorso accademico nel 1995 fino ad oggi, si è sempre dedicato allo studio dell’Arte medica con molta serietà. Non si fece mai limitare da pregiudizi o corrompere dall’industria farmaceutica. Sin dal principio, ha dedicato molto tempo alla ricerca di un’Epistemologia che fosse razionale e che avesse veramente il paziente come preoccupazione primaria. Conobbe gli aforismi di Ippocrate durante il primo anno di facoltà e, da allora, ha sempre valutato e misurato ogni pratica, ogni teoria ed ogni conoscenza secondo costoro.

La medicina ippocratica e la sua attualizzazione contemporanea, l’omeopatia, sono, dunque, la base della sua pratica. Anche quando non sta lavorando in un ambiente nettamente omeopatico, come possono essere i reparti di emergenze mediche, cura ogni suo paziente secondo i massimi valori della medicina hahnemanniana. Da libero professionista può attuare completamente in armonia con l’Organon di Hahnemann.

*Professore “a contratto” (invitato) presso l’Universidad Nacional de Córdoba – Argentina