Il Medico

Il professore Giovanni Iannotti è un medico con una lunga e solida carriera professionale maturata in diverse parti del mondo, come l’Africa, l’Oceania, il Medio oriente, le Americhe e, ovviamente, l’Europa. Il suo percorso comprende la ricerca, la docenza e l’assistenza sanitaria.

Da quando iniziò il suo percorso accademico nel 1995 fino ad oggi, si è sempre dedicato allo studio dell’Arte medica con molta serietà. Non si fece mai limitare da pregiudizi o corrompere dall’industria farmaceutica. Sin dal principio, ha dedicato molto tempo alla ricerca di un’Epistemologia che fosse razionale e che avesse veramente il paziente come preoccupazione primaria. Conobbe gli aforismi di Ippocrate durante il primo anno di facoltà e, da allora, ha sempre valutato e misurato ogni pratica, ogni teoria ed ogni conoscenza secondo costoro.

La medicina ippocratica e la sua attualizzazione contemporanea, l’omeopatia, sono, dunque, la base della sua pratica. Anche quando non sta lavorando in un ambiente nettamente omeopatico, come possono essere i reparti di emergenze mediche, cura ogni suo paziente secondo i massimi valori della medicina hahnemanniana. Da libero professionista può attuare completamente in armonia con l’Organon di Hahnemann.

*Professore “a contratto” (invitato) presso l’Universidad Nacional de Córdoba – Argentina